1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Vaccino Pfizer: efficacia al 100% tra i giovanissimi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Pfizer ha annunciato che il suo vaccino contro il Covid-19 è sicuro e fortemente protettivo nei bambini di appena 12 anni. In uno studio condotto su 2.260 volontari statunitensi di età compresa tra i 12 e i 15 anni, i dati preliminari mostrano che non ci sono stati casi di COVID-19 tra gli adolescenti completamente vaccinati rispetto ai 18 casi tra quelli che hanno ricevuto dosi fittizie. Lo studio di Pfizer, che non è ancora stato pubblicato, riporta alti livelli di anticorpi anti-virus, un po’ più alti di quelli osservati negli studi sui ragazzi di età superiore. I bambini hanno avuto effetti collaterali simili ai giovani adulti. I principali effetti collaterali, aggiunge il colosso pharma statunitense, sono dolore, febbre, brividi e affaticamento, in particolare dopo la seconda dose. Lo studio continuerà a seguire i partecipanti per due anni per ulteriori informazioni sulla protezione e la sicurezza a lungo termine.

Il vaccino di Pfizer è attualmente autorizzato per i ragazzi dai 16 anni in su.