1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Usa: vendite al dettaglio a giugno superano le attese, rivisto al ribasso il dato di maggio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A giugno le vendite al dettaglio negli Stati Uniti segnano lo 0,4% superando le attese degli analisti che avevano stimato una crescita dello 0,2 per cento.

Il dato relativo al mese di maggio è stato rivisto leggermente al ribasso, segnando un aumento delle vendite al dettaglio dello 0,4%, invece che dello 0,5% come precedentemente segnalato. Le vendite al dettaglio core, escluse cioè le automobili, la benzina, i materiali da costruzione e i servizi alimentari, le vendite al dettaglio a giugno sono salite dello 0,7% dopo lo 0,6% a maggio

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede alcuni dati in arrivo dagli Stati Uniti. Nel pomeriggio verranno diffusi gli aggiornamenti sulle vendite di case esistenti e le richieste di ipoteche, mentre in …

I LISTINI EUROPEI

Borse europee aprono intorno alla parità

Le Borse europee muovono i primi passi incerte intorno alla parità, dopo un inizio di settimana positivo. Nei primi minuti di contrattazione a Francoforte il Dax scivola dello 0,13%, a …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi è priva di indicazioni di rilievo. In assenza di dati, l’attenzione del mercato sarà rivolta alle questioni politiche, alle relazioni commerciali e alle prossime mosse delle …

DATO FINALE

Eurozona: inflazione annua rallenta all’1% a luglio

Rallenta l’inflazione nella zona euro. Secondo i dati comunicati dall’Eurostat, il tasso d’inflazione è sceso a luglio all’1% rispetto all’1,1% della passata rilevazione e del consensus Bloomberg. Si tratta del …