1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Usa, report ADP: +742.000 nuovi posti di lavoro nel settore privato, lievemente peggio stime

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di aprile la crescita dei posti di lavoro Usa del settore privato è stata di 742.000 unità, superiore al rialzo di 565.000 unità (dato rivisto al rialzo) di marzo. E’ quanto è emerso dal rapporto stilato dalla società ADP.

Il balzo è stato tuttavia lievemente inferiore all’aumento di 800.000 unità stimato dagli analisti intervistati da Dow Jones.

A trainare al rialzo la crescita, è stata soprattutto l’occupazione dei settori alberghiero e di intrattenimento, quelli praticamente più colpiti dagli effetti della pandemia Covid-19.

In questi comparti la crescita dei nuovi posti di lavoro è stata di +237.000 unità. Il numero delle persone attive in entrambi i settori è ancora inferiore di 3 milioni di unità circa rispetto al periodo pre-pandemia.

Tuttavia, l’occupazione è tornata a salire da quando gli stati hanno allentato le varie misure di restrizione pandemia.

Il report ADP anticipa la pubblicazione del report occupazionale Usa di aprile, che avverrà dopodomani 7 maggio.
Gli economisti intervistati da Dow Jones stimano una creazione di 1 milione di nuovi posti di lavoro, rispetto ai +916.000 di marzo. Il tasso di disoccupazione degli Stati Uniti è atteso in calo dal 6% al 5,8%.