1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Usa: PMI manifatturiero e servizi in crescita a settembre. In salita anche l’indice Composito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A settembre l’indice PMI manifatturiero degli Usa segna 51 punti contro 50,3 precedenti. Il dato fa meglio delle attese che avevano stimato 50,4 punti.
L’indice PMI sul settore servizi segna invece 50,9 punti contro 50,7 precedenti e 51,5 attesi. L’indice Composito, sintesi tra manifatturiero e servizi, sempre per il mese di settembre segna 11 punti contro 50,7 precedente. L’attività manifatturiera a stelle strisce ha battuto le stime, ma i servizi sono stati deboli per il secondo mese consecutivo, dati che dimostrano come l’economia americana siano più resistente rispetto a quella dell’Europa, ma indubbiamente più debole di quanto sperato all’inizio dell’anno. Si ricorda che la soglia dei 50 punti è il discrimine per cui un dato al di sotto indica peggioramento, quello al di sopra invece miglioramento.

Commenti dei Lettori
News Correlate
I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede la fiducia dei consumatori nell’Eurozona e l’indice sui prezzi delle case negli Stati Uniti. Sul fronte emissioni, oggi è previsto il collocamento presso gli investitori …

MACROECONOMIA

Stati Uniti: battuta d’arresto per le vendite di case

Battuta d’arresto delle vendite di case esistenti negli Stati Uniti, dopo due mesi di aumenti. A settembre il dato ha mostrato una flessione del 2,2% rispetto al mese precedente. Gli …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi è povera di indicazioni. L’unico dato previsto riguarda le vendite di case esistenti negli Stati Uniti. Sul fronte emissioni si ricorda che oggi termina il collocamento …