1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Usa, effetto bazooka Biden: spese consumi +4,2% a marzo, boom redditi oltre +21%. Focus su inflazione con indice PCE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nel mese di marzo, le spese per consumi degli Stati Uniti sono salite del 4,2%, meglio del +4,1% atteso e del -1% di febbraio. I redditi personali sono volati del 21,1%, più del +20,3% stimato, rispetto al calo del 7,1% del mese precedente. I dati hanno beneficiato delle misure di stimoli economici varate dall’amministrazione Usa, in particolare del bazooka Biden del valore di $1,9 trilioni approvato prima della metà di marzo, che ha fatto sì che milioni di americani ricevessero pagamenti diretti di un ammontare fino a $1.400 nei loro conti correnti.

Focus sul trend dell’indice PCE di marzo emerso dal dato, termometro dell’inflazione Usa, salito su base mensile dello 0,5% e del 2,3% su base annua.

Il core PCE – attentamente monitorato dalla Fed – è avanzato su base mensile dello 0,4% e dell’1,8% su base annua.