1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit, Merrill Lynch continua a dire “buy” con target a 5,2 euro

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli analisti di Merrill Lynch insistono con il dire “buy” su Unicredito Italiano, azione per la quale calcolano un target price a quota 5,2 euro, avvertendo però che il principale rischio legato alle loro proiezioni è insito nella possibilità che le previsioni di crescita del Pil globale ed europeo nel 2005 e nel 2006 siano troppo ottimistiche. Secondo gli esperti della banca d’affari l’istituto finanziario guidato da Alessandro Profumo avrebbe riportato buoni risultati finanziari. In particolare, Unicredit ha annunciato un utile netto relativo al quarto trimestre del 2004 a quota 627 milioni di euro, contro i 568 milioni stimati da Merrill Lynch e i 506 anticipati dal consensus. “La grande sorpresa”, dinono gli esperti della casa d’affari “è giunta dai ricavi, che si sono attestati a 2,7 miliardi di euro nel quarto trimestre, in linea con quanto da noi stimato ma con un mix decisamente migliore”.