1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Unicredit, +48,7% a 693 mln l’utile netto nel I trimestre

QUOTAZIONI Unicredit
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Utile netto in decisa crescita (+48,7% a 693 milioni di euro) nel primo trimestre 2005 per Unicredit che ha beneficiato della plusvalenza da 200 su cessione Serenissima. Il risultato di gestione ha raggiunto quota 1,209 miliardi di euro, +13% rispetto all’analogo periodo 2004. In miglioramento il combined ratio (rapporto costi/ricavi) che è passato dal 57 al 55,4%. Il margine d’intermediazione del gruppo di piazza Cordusio ha raggiunto i 2,712 miliardi, in progresso del 9% rispetto al primo trimestre 2004 grazie soprattutto alla crescita sostenuta sia del margine d’interesse (1.299 milioni, +8,9%), sia dei proventi da intermediazione e diversi (1.413 milioni, +9,1%). Le commissioni nette sono salite del 9,1% rispetto al primo trimestre 2004. Il complesso dei crediti dubbi netti con clientela è pari a 5 miliardi registrando una crescita del 2,8% su dicembre 2004 (+1,9% a/a).