1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ue pensa ad opzione zero dazi su auto, Trump: non basta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il fatto che l’Unione europea stia pensando di non imporre alcun dazio doganale sul comparto delle auto lascia indifferente Donald Trump. In un’intervista rilasciata a Bloomberg, Trump ha detto che l’Unione europea è quasi colpevole come la Cina nel commercio, semplicemente è più piccola. L’azzeramento dei dazi non sarebbe così sufficiente.

Il presidente ha aggiunto che un accordo commerciale con il Canada potrebbe essere raggiunto oggi, o entro qualche giorno, e che comunque ci sarà.

Ieri, nel corso di un’audizione all’Europarlamento, la commissaria Ue al commercio Cecilia Malmstroem ha affermato che Usa e Ue sono in contatto al fine di “esplorare le possibilità di un accordo commerciale sui beni industriali”, e che “Bruxelles è pronta ad andare a zero dazi se anche gli Usa lo sono”, una “opportunità di voltare pagina rispetto all’escalation” della guerra commerciale. Inoltre, “come concordato, finché ci saranno i negoziati nessun nuovo dazio verrà imposto” sulle auto, anche se la Commissione Ue “sta ancora preparando le sue contromisure dovesse sorgerne la necessità”.