Notizie ETF UBS quota l’ETF sull’obbligazionario corporate americano

UBS quota l’ETF sull’obbligazionario corporate americano

Simone Rosti (UBS ETF)Debutto sul segmento ETFplus di Borsa Italiana dell’UBS (LU) Barclays US Liquid Corporates 1–5 UCITS ETF (hedged to EUR) A-acc. Il nuovo replicante proposto dall’emittente svizzero permette di investire in un paniere diversificato delle principali obbligazioni corporate investment-grade emesse da società quotate sui listini USA e con scadenza tra 1 e 5 anni neutralizzando il rischio di cambio.

L’ETF è a replica fisica e presenta un TER del 0,23% annuo. L’indice sottostante, il Barclays US Liquid Corporates 1-5 Year (hedged to EUR) Total Return, è composto da oltre 100 obbligazioni societarie denominate in dollari americani selezionate in funzione della loro liquidità e del loro merito di credito (rating minimo BAA3).

“Questo strumento è un perfetto esempio delle due principali aree sulle quali ci concentreremo: l’asset class obbligazionaria e la possibilità di investire coprendo il rischio di cambio”, commenta Simone Rosti, responsabile Italia di UBS ETF. Con questo strumento salgono a quattro gli ETF di UBS che permettono di investire sulle obbligazioni corporate USA, una asset class ancora poco diffusa tra gli ETF. “Oggi – continua Rosti – siamo in grado mettere a disposizione degli investitori retail la gamma di ETF con la copertura dal rischio di cambio più ampia e diversificata di tutta Europa.Con questo ultimo lancio Borsa Italiana raggiunge infatti quota 10 prodotti”.