1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ubs pronta a tagliare 300 posti di lavoro nell’investment banking

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

UBS prevede di tagliare circa il 6% dei posti di lavoro nella sua divisione investment banking europea. La banca elvetica, secondo le indiscrezioni riportate oggi dall’agenzia Reuters, prevede di tagliare circa 300 dipendenti sui circa 5.000 totali attualmente presenti in ruoli front e back office sotto la guida dell’ex dealmaker di Merrill Lynch, Andrea Orcel. Mossa che arriva dopo che UBS lo scorso mese ha imposto un congelamento dei salari nell’investment banking al fine di ridurre i costi e migliorare la redditività della banca.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CRESCITA CLIENTI E ATTIVITÀ DI TRADING

IG: buona performance del business nel primo trimestre

IG Group ha archiviato il primo trimestre (che copre i tre mesi fino al 31 agosto 2019) con risultati che beneficiano della crescita del numero di clienti attivi e dell’incremento …

ATTESE ERANO PER RICHIESTE BEN PIU' ELEVATE

Banche disertano Tltro III della Bce, flop di richieste (solo 3,4 mld)

Ammontano a soli 3,4 miliardi i prestiti a lungo termine assegnati dalla Bce alle banche nell’ambito dell’operazione Tltro III. Un’accoglienza decisamente più fredda del previsto. I pronostici della vigilia erano …

Confermate quelle per il 2020

Ocse rivede al rialzo stime Pil Giappone 2019 a +1%

L’Ocse ha rivisto al rialzo l’outlook per l’economia del Giappone, per il 2019, al tasso di crescita pari a +1%, rispetto al +0,7% stimato in precedenza. Per il 2020 è …

BANCHE CENTRALI

Gran Bretagna: BoE lasia i tassi fermi allo 0,75%

Nessuna novità in tema di politica monetaria dalla Gran Bretagna, con la Bank of England (BoE) che nella riunione odierna ha confermato i tassi di interesse allo 0,75 per cento. …