1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Twitter: finisce KO nell’afterhours (-18%), delude crescita utenti nel trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche Twitter si unisce al coro di vendite del comparto tech Usa, con uno scivolone di quasi il 18% nell’afterhours a Wall Street dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali. Gli analisti hanno passato al setaccio i conti e hanno mostrato una certa delusione sul fronte della crescita dei nuovi utenti nel terzo trimestre 2020, aumentati ma a un ritmo meno sostenuto delle aspettative nonostante anche l’assist delle imminenti elezioni presidenziali. Nel trimestre in esame gli utenti sono cresciuti di un solo milione fino a raggiungere la soglia di 187 milioni rispetto al trimestre precedente pari a 186 milioni, mentre il consensus Bloomberg si attendeva 195,1 milioni. I ricavi sono saliti e hanno centrato anche le aspettative: sono stati pari a 936,2 milioni di dollari contro i 780,5 milioni attesi. Meglio delle attese anche l’Ebitda rettificato che si è attestato a 294,1 milioni contro i 162,6 del consensus Bloomberg. L’utile netto è invece scivolato a 29 milioni contro i 37 milioni dell’analogo periodo nel 2019.