1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Lo tsunami aereo delle fusioni parte da Delta-Northwest

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A poche ore dall’annuncio della fusione tra Delta e Northwest che darà vita alla più grande compagnia aerea del mondo Robert Crandall, che dal 1985 al 1998 è stato chief executive della American Airlines, ha scritto un lungo articolo per il New York Times sostenendo due tesi: innanzitutto che i processi di consolidamento del settore aereo non risolvono i problemi delle singole compagnie; e poi che a trent’anni dalla deregulation reaganiana è giunta l’ora di avere nei cieli più stato e meno mercato. Per risolvere i dilemmi dell’aviazione civile – ha sentenziato Crandall – è necessario un intervento del governo sia pure senza tornare alla over-regulation del passato.