1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Troppa volatilità fa paura alla Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio direttivo della Banca centrale europea si riunisce stamani a Francoforte per discutere della politica monetaria nella zona euro. Non sono previsti aggiustamenti al costo del denaro, fermo al 4% dal giugno scorso, ma non si possono escludere interventi verbali sui cambi. La posizione delle autorità monetarie europee è chiara. Il deprezzamento del dollaro comporta alcuni svantaggi, ma anche alcuni vantaggi. Pesa sulle esportazioni verso gli Stati Uniti, ma nel contempo permette agli europei di compensare l'aumento del prezzo del petrolio. Poiché ormai nell'export europeo l'Asia pesa più dell'America, i benefici di un dollaro debole sono probabilmente maggiori dei pregiudizi che causa all'Europa.