1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Trevi approda anche nel mercato Usa

QUOTAZIONI Trevi Fin Ind
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trevi ha sottoscritto i primi contratti negli Stati Uniti per la fornitura di impianti idraulici di perforazione petrolifera, per un valore complessivo di 9,6 milioni di dollari. La notizia si apprende da comunicato della società. Tramite la controllata Drillmec, società attiva nella produzione di impianti per la ricerca di idrocarburi e acqua, Trevi consegnerà a Cheyenne Drilling L.P. due impianti della serie HH e due Top Drive. Inoltre la società di perforazione petrolifera Envirosafe Drilling si doterà di un impianto di elevata capacità produttiva. Gli impianti verranno tutti consegnati entro il mese di settembre 2005. “Questi contratti”, ha dichiarato Simone Trevisani, amministratore delegato di Drillmec, “hanno una duplice valenza positiva per il gruppo. Innanzitutto sono un chiaro riconoscimento della nostra capacità tecnologia rispetto a quella degli americani, leaders storici del settore, che sotto questo profilo sono meno concorrenziali. Lo sbarco negli Usa conferma il livello di innovazione raggiunto dal Trevi nella progettazione e costruzione di impianti di perforazione a cui si aggiunge una maggiore efficienza produttiva”. I contratti siglati in Usa da Drillmec infatti, fanno seguito a quelli recentemente sottoscritti in Algeria tramite la società partecipata Edra e alla recente partnership con il Gruppo cinese CNPC che ha richiesto un innovativo impianto di perforazione e tecnologia convenzionale per complessivi 6,5 milioni di dollari.