1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Tlc: Orange-Bouygues in rosso in Borsa dopo fine trattative per progetto fusione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata tinta di rosso per le francesi Orange e Bouygues in Borsa dopo la fine delle trattative tra i due gruppi. Se il titolo Orange cede oltre il 5%, quello di Bouygues crolla di circa il 16 per cento. In una nota stampa diffusa venerdì scorso, Orange ha annunciato che “dopo un’approfondita valutazione, il consiglio di amministrazione di Orange ha concluso che un accordo in merito a una possibile aggregazione con Bouygues Telecom non è stato raggiunto”. La società transalpina ha così deciso di porre fine alle discussioni con Bouygues in corso da inizio gennaio. Dalla fusione sarebbe nato il primo gruppo francese nel settore delle telecomunicazioni.

“Orange proseguirà l’implementazione del suo piano strategico, varato nel 2015, basato sugli investimenti nella rete a banda larga ad alta velocità”, ha sottolineato il gruppo che ha confermato tutti i suoi obiettivi finanziari.