1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Tesla si prepara a infrangere un nuovo record a Wall Street, analisti alzano il target price

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tesla verso un nuovo record a Wall Street. Le azioni della casa automobilistica guidata da Elon Musk segnano nella sessione pre-market un rialzo del 5,7%. Su Tesla diversi analisti hanno rivisto il target price dopo che nell’ultima seduta, quella di giovedì scorso (venerdì Wall Street è rimasta chiusa per festività) il titolo ha incassato un guadagno di quasi 8 punti percentuali portandosi in area 1.208 dollari, sui massimi livelli di chiusura, grazie alla buona performance registrata nel secondo trimestre. Tesla ha infatti consegnato, nel corso del secondo trimestre, 90.650 veicoli, meglio delle 72.000 unità che erano state previste dagli analisti interpellati da FactSet. Il gruppo ha anche prodotto nel periodo 82.000 auto, nonostante la fabbrica principale di Fremont, California, “sia rimasta chiusa per gran parte del trimestre”, a causa del lockdown imposto per fronteggiare l’emergenza sanitaria del Covid-19.

Oggi diversi analisti hanno ritoccato al rialzo il prezzo obiettivo. In particolare, Deutsche Bank lo ha portato a 1.000 dollari da 900, citando i dati robusti delle consegne. JP Morgan ha alzato il target price su Tesla da 275 a 295 dollari, che è del 76% inferiore al prezzo di chiusura di giovedì. La valutazione media degli analisti intervistati da FactSet è ora di 774,98 dollari, ovvero il 36% in meno rispetto al prezzo di chiusura di giovedì. Il titolo è quasi triplicato da inizio anno (+189%).