1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Terna: utile primo trimestre sale a 186 mln, +1,8% per i ricavi

QUOTAZIONI Terna
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Trimestrale in crescita per Terna. Il gruppo guidato da Luigi Ferraris ha chiuso i primi tre mesi del 2019 con un utile netto di gruppo in rialzo dell’1,8% a 186 milioni di euro a fronte dei 182,7 milioni registrati nell’analogo periodo nel 2018, mentre l’Ebitda ha mostrato un aumento del 2,7% a 420,2 milioni. I ricavi sono invece saliti del 2,7%, attestandosi a 537 milioni dai 523,1 milioni al 31 marzo 2018. “Tale risultato – spiega Terna nella nota – è principalmente attribuibile all’incremento dei ricavi delle Attività Regolate che riflette l’adeguamento del tasso di remunerazione del capitale investito (Wacc) per il periodo 2019-2021”. I risultati sono tuttavia inferiori al consensus Bloomberg che indicava un fatturato di 539,7 milioni e un Ebitda di 421,3 milioni.

L’indebitamento finanziario netto si è attestato a 7.918,7 milioni, sostanzialmente in linea rispetto al valore al 31 dicembre 2018. Infine, gli investimenti complessivi realizzati dal Gruppo Terna nel primo trimestre 2019 hanno raggiunto quota 164,4 milioni, rispetto ai 141,6 milioni dello stesso periodo dell’esercizio precedente (+16,1%).