1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Tenaris in rosso in Borsa: mercato si concentra su debole guidance III trimestre – ERRATA CORRIGE

QUOTAZIONI Tenaris
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La notizia pubblicata alle 9.39 contiene un errore. Di seguito la notizia corretta. Ci scusiamo con i lettori.

Avvio di contrattazioni in ribasso per Tenaris a Piazza Affari dopo la pubblicazione dei risultati finanziari e della guidance per il trimestre in corso. Il gruppo ha chiuso il secondo trimestre del 2019 con i ricavi che sono saliti del 7% a 1,92 miliardi di dollari e con un utile netto che è balzato del 44% a 240 milioni rispetto ai 166 milioni dell’analogo periodo del 2018. In crescita anche il risultato operativo che si è attestato a 234 milioni (+5% a/a). Il consensus Bloomberg indicava vendite per 1,87 miliardi, un risultato operativo di 245,1 milioni e utili di 215,3 milioni. Cala invece l’Ebitda margin che scende al 19,3% nel secondo trimestre rispetto al 20,3% di un anno fa e al 20,9% dei primi tre mesi del 2019.

Il mercato si sta soffermando anche sulla guidance per il trimestre in corso. “Nel terzo trimestre, le vendite saranno influenzate dal calo dei prezzi medi di vendita, da fattori stagionali e dall’impatto dei lavori di manutenzione, in particolare dall’intervento triennale in Messico”, si legge nella nota di Tenaris che si attende una ripresa del fatturato nel quarto trimestre. La società prevede infine di mitigare “la maggior parte dell’impatto della riduzione dei prezzi medi di vendita con costi inferiori e di completare l’anno con un Ebitda margin complessivo simile a quello del 2018”. Adesso il titolo Tenaris cede oltre il 3,5% a 10,99 euro.