1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

TechStar in lieve flessione, bene Dmail e Prima Industrie

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta poco mossa per il TechStar che ha chiuso la sessione vicino ai minimi di giornata a quota 8.172 punti (-0,34%). Ancora una seduta generosa per Prima Industrie che ha messo a segno un rialzo del 5,85% circa chiudendo a quota 8,59 euro. A spingere in alto il titolo della società attiva nel settore ad alta tecnologia dei sistemi laser per applicazioni industriali i dati 2004 usciti nei giorni scorsi e le ulteriori prospettive di sviluppo in Cina prospettate dai vertici della società. In deciso rialzo Dmail (+8,52% a 8,895 euro). Lettera per Mondo Tv (-2% a 32,21 euro) che ha presentato il nuovo piano quinquiennale 2005-09 del gruppo che prevede un utile netto in crescita del 13% medio annuo fino a raggiungere nel 2009 gli 11,5 milioni di euro, mentre l’ebitda è visto in progresso del 10% medio annuo con obiettivo 48 milioni di euro a fine 2009. In rosso anche Esprinet (-0,84 a 57,89 euro) che, alla luce dei risultati ottenuti nel 2004, ha deciso di accelerare i piani di espansione in Europa anticipandoli al 2005.