1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il TechStar apre l’ottava in lieve calo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta settimanale post festività pasquali in territorio negativo per il TechStar che ha archiviato la sessione a quota 8.105 punti, in calo dello 0,10%. Tra i titoli di maggior peso del listino hi-tech, spicca la performance di Datamat (+1,44 a 9,18 euro) che ha stipulato un contratto con Poste Italiane del valore di 3,3 milioni di euro per la parte di competenza della società attiva nel settore IT. Inoltre, indiscrezioni stampa, davano Finmeccanica interessata a Datamat al fine di rafforzare Elsag nelle attività difesa. Si accende su finale anche Dmail (+1,35% a 8,74 euro) che ha beneficiato dei risultati 2004 che hanno evidenziato il ritorno all’utile per 1,97 milioni di euro rispeto al rosso di 5,33 milioni del 2003. La società fiorentina ha proposto un dividendo di 0,10 euro per azione. Tra le altre, riprende a correre ItWay (+3,84% a 8,33 euro), mentre in fondo ai 25 titoli del TechStar troviamo Cairo Communication che ha lasciato sul terreno quasi il 2% scivolanto a quota 40,5 euro.