BTP

I BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) sono dei titoli di credito che hanno una durata medio-lunga. Vengono emessi dal Tesoro dello Stato italiano e possono durare 3, 5, 7, 10, 15 o 30 anni.

Gli investe in BTP riceve una cedolare costante, tipicamente ogni sei mesi. Alla scadenza del titolo riceve una somma di denaro pari al valore nominale dei titoli posseduti, basata sul tasso di interesse fissato al momento dell’emissione.

Su Finanza On Line trovi la quotazione dei Buoni Poliennali in tempo reale, consigli utili per gli investitori e come comportarsi in base l’andamento del mercato.

ANALISI DI MPS CAPITAL SERVICE

BTP: spazi limitati per un ulteriore calo dei tassi

La recrudescenza dei casi di virus legata al diffondersi della variante Delta getta un’ombra sulla ripresa economica. Così scrivono nero su bianco gli analisti di MPS Capital Service in un …

CONSIGLI AGLI INVESTITORI

BTP meglio dei Bund: la view di Amundi sui titoli di Stato

  Gli investitori dovrebbero rimanere costruttivi sulle azioni ma operare una rotazione a livello regionale, privilegiando i mercati sviluppati.  Così Matteo Germano, Head of Multi Asset CIO Italy di Amundi, che …