News Notizie Italia Sul Ftse Mib gli acquisti spingono Pirelli, Parmalat inciampa sulla trimestrale

Sul Ftse Mib gli acquisti spingono Pirelli, Parmalat inciampa sulla trimestrale

Pubblicato 30 Luglio 2009 Aggiornato 19 Luglio 2022 15:26
In Italia, sul Ftse Mib, seduta su di giri per Pirelli & C., che ha preso quasi il 7 per cento. Oggi sia il mercato sia le banche d'affari hanno mostrato apprezzamento per i dati del secondo trimestre usciti ieri dopo la chiusura di Piazza Affari. Se ad esempio Equita sim ha confermato il rating "buy", Banca Leonardo ha deciso di promuovere la società della Bicocca portandone la raccomandazione direttamente da "underweight" a "buy". In forte rialzo anche i titoli del settore cementiero e delle costruzioni, Italcementi (+6,04%) e Impregilo (+5,86%). Tra le banche, ha brillato per la performance Intesa SanPaolo (+5,12%), mentre Unicredit grazie a un balzo del 3,49% si è portata sempre più sopra la soglia critica dei 2 euro, terminando la sessione a 2,075 euro.