1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Stati Uniti: accordo sul piano di sostegno da 2 trilioni di dollari, futures Usa virano in positivo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo una lunga trattativa, la Casa Bianca e il Congresso Usa hanno raggiunto l’accordo sul disegno di legge che prevede un piano di sostegno da 2 trilioni di dollari (2.000 miliardi di dollari) per contrastare gli effetti economici del coronavirus. Il piano prevede tra le misure un programma di prestiti alle piccole e medie imprese, assegni per le famiglie e per i lavoratori che hanno perso anche temporaneamente l’occupazione. La notizia migliora l’umore degli operatori. I futures sugli indici statunitensi, che prima dell’annuncio si muovevano in territorio negativo, hanno ridotto le perdite: quello sull’S&P500 segna un +0,50%, il contratto sul Dow Jones sale dell’1,17% e il future sul Nasdaq mostra un +0,11%. Ieri Wall Street ha chiuso con i rialzi più alti in una sola seduta dal 1933, incoraggiata dai progressi nelle discussioni su questo piano di rilancio. Il Dow Jones infatti ha terminato con un balzo di oltre l’11%, l’S&P500 ha guadagnato oltre il 9% e il Nasdaq è avanzato di 8 punti percentuali.