1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

ST, Dresdner resta “buy” nonostante tutto

QUOTAZIONI Stmicroelectronics
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A pochi giorni dal profit warning lanciato sui conti dell’ultimo trimestre del 2004, ST Microelectronics ha tagliato le stime anche per il primo scorcio di 2005. In particolare, il colosso italo-francese dei semiconduttori ha fatto sapere che nel primo trimestre dell’anno da poco cominciato i ricavi subiranno un calo tra il 4 e il 12% rispetto ai tre mesi precedenti e i margini dovrebbero ridursi dal 36,6 al 34% circa. Ma gli analisti di Dresdner Kleinworth Wasserstein non si lasciano intimorire e continuano a dire “buy” individuando un target price a quota 18 euro tonde tonde. Certo, gli esperti della casa d’affari fanno sapere di essere un po’ confusi a causa dei duri colpi inferti ai margini di ST negli ultimi trimestri da parte della debolezza del dollaro. Nel complesso però gli analisti della banca d’affari ritengono che l’azione abbia un prezzo attraente poiché passa di mano a 1,9 volte il valore di libro. Infine, gli ordini dell’industria dei semiconduttori potrebbero muoversi al rialzo nel primo trimestre del 2005.