1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

S&P: la nuova strategia della Bce segnala un tapering soft

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La nuova strategia della Banca centrale europea (Bce), annunciata ieri e illustrata dal presidente Christine Lagarde, fa fronte alle carenze della banca centrale nell’approccio e nelle modalità di misurazione dell’inflazione, rendendola probabilmente più aperta alla possibilità di un tapering. È quanto scrivono gli analisti di S&P Global Ratings in un rapporto pubblicato oggi "The ECB’s New Strategy Signals Smooth Tapering And Cautious Greening Ahead".

Gli esperti sottolineano che "l'inclusione dei costi degli immobili residenziali di proprietà (abitazioni occupate dal proprietario) nel più ampio set di indicatori dell'inflazione della banca centrale rifletterà il costo della vita in modo più accurato e porterà ulteriori benefici". Inoltre, nel report si legge che la politica della banca non è più esplicita (di quella della Fed statunitense) circa la possibilità di deviazione dall'obiettivo di inflazione del 2% o sull'uso di strumenti non convenzionali di politica monetaria.