1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Shell coglie assist risalita del petrolio: aumenterà buyback o dividendi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Shell aumenterà i suoi rendimenti per gli azionisti tramite buyback o dividendi. Lo ha annunciato oggi il colosso petrolifero rimarcando come il forte aumento dei prezzi del petrolio e del gas ha contribuito a ridurre il debito. Mossa che arriva in anticipo rispetto a quanto preventivato dagli analisti che indicavano verso fine anno un aumento della remunerazione per gli azionisti.

Nello specifico verrà aumentata la distribuzione agli azionisti dal 20% al 30% del flusso di cassa derivante dalle operazioni a partire dal secondo trimestre.

Shell in precedenza aveva affermato che avrebbe aumentato i rendimenti una volta che il suo debito netto fosse sceso sotto i 65 miliardi di dollari. Adesso Shell ha riferito che tale obiettivo è stato "ritirato", senza specificare se lo ha centrato. Shell si limita a specificare che ha ulteriormente ridotto il proprio indebitamento netto, sebbene l'entità della riduzione sarà moderata dai movimenti di capitale circolante.