1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Shell: 2020 drammatico, rosso di 21,7 miliardi di dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Drammatico il 2020 per la Shell, che ha chiuso i 12 mesi precedenti con un rosso di 21,7 miliardi di dollari, a causa della pandemia di Covid. Per la big anglo-olandese, il trimestre peggiore è stato il secondo, che ha generato una perdita di oltre 18 miliardi.

Nonostante i risultati in perdita, Shell ha incrementato nuovamente il suo dividendo pagato nel primo trimestre, in aumento del 4% a 0,1735 dollari. Caute le prospettive per l’inizio del 2021 con un vasto piano di riduzione dei costi e una profonda review delle sue attività, con l’obiettivo di raggiungere la carbon neutrality al 2050.