1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Settore Tlc: 5G in accelerazione grazie ad Apple, nel primo giorno 2 mln di pre-ordini per l’iPhone 12

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il 5G sarà il motore per il settore delle telecomunicazioni in Europa e sta già accelerando. Ne è convinta Mediobanca, secondo cui l’ondata della rete di ultima generazione, che permetterà tra le altre cose la connessione tra le macchine (il cosiddetto Internet of Things), arriverà prima del previsto. L’ultimo rapporto Ericsson Mobility ha evidenziato che gli abbonamenti 5G sono cresciuti di quasi 50 milioni durante il secondo trimestre per raggiungere circa 80 milioni. “La crisi del Covid-19 ci ha catapultato in un nuovo contesto, che avrebbe dovuto rappresentare la nuova normalità non prima del 2025 – spiegano gli analisti di Mediobanca nella nota odierna – e potremmo sostenere che questo potrebbe portare a una accelerazione del processo di digitalizzazione in corso, sostenuto dalle autorità locali e comunitarie”. Ma non solo. La spinta arriva anche da Apple e dal suo nuovo iPhone predisposto per il 5G. Secondo quanto anticipato dalla CNBC, Apple ha venduto fino a 2 milioni di iPhone 12 nelle prime 24 ore, contro le 800.000 unità dell’ex iPhone 11. Per il per l’intero fine settimana di preordini, si prevede che Apple possa vendere fino a 9 milioni di unità. La Cina avrebbe avanzato la più alta richiesta di nuovi iPhone, considerato anche il fatto che le reti 5G sono più ampiamente disponibili che in altri paesi. “Le torri sono ben posizionate per catturare qualsiasi aumento della domanda che potrebbe sorgere”, concludono da Mediobanca.