News Notizie Mondo Settore aereo: azioni salite del 4% a luglio, grazie a calo petrolio e buone trimestrali

Settore aereo: azioni salite del 4% a luglio, grazie a calo petrolio e buone trimestrali

Pubblicato 10 Agosto 2015 Aggiornato 19 Luglio 2022 15:57
Le azioni del settore aereo internazionale hanno chiuso il mese di luglio con un progresso del 4% rispetto a giugno, grazie al calo dei prezzi del petrolio e ai buoni risultati finanziari del secondo trimestre. Lo rivela l'International Air Transport Association (Iata) nel suo ultimo Airlines Financial Monitor. I prezzi del greggio sono scesi ulteriormente a luglio (un calo del 54% dai massimi del 2014), in scia alle aspettative di un aumento di forniture provenienti dall'Iran e dagli Stati Uniti. Il rapporto ha inoltre rilevato che le trimestrali delle compagnie aeree hanno mostrato un forte miglioramento della redditività in tutte le principali regioni e in particolare negli Stati Uniti. "Sebbene la crescita dei volumi del trasporto aereo sia stato moderato a giugno (+6%), la tendenza per il 2015 rimane robusta", sostiene Iata.