1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Sainsbury: Exane BNP Paribas resta underperform dopo i conti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I conti e le indicazioni usciti ieri dal cappello di Sainsbury, la terza catena di supermercati britannica, non convincono gli analisti di Exane BNP Paribas. “Continuiamo a vedere migliori prospettive di crescita altrove nel settore e non pensiamo che i titoli Sainsbury meritino il loro premio sulle previsioni del prossimo anno”, si legge nella nota uscita oggi e visionata da Finanza.com. Inoltre agli esperti francesi non sono sfuggite le considerazioni della società sulla ripresa. Secondo Sainsbury il ritorno alla crescita dell’intero settore sarà moderato a causa del rallentamento dell’inflazione sui prezzi degli alimentari. In altre parole – concludono gli analisti – la crescita del mercato sta rallentando con la caduta dell’inflazione e non ci sono spazi per assistere a una accelerazione. La raccomandazione resta confermata ad underperform.

Commenti dei Lettori
News Correlate
IL 21 NOVEMBRE ARRIVA IL PIANO

Snam: Credit Suisse alza il target price a 4,9 euro

Snam sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse che conferma la raccomandazione ‘outperform’. Gli analisti della banca d’affari svizzera hanno rivisto al rialzo il target price di Snam, portandolo a …

ERA STATO POSTO SOTTO OSSERVAZIONE

Intesa Sanpaolo: Fitch conferma rating breve termine

Fitch Ratings ha confermato il rating di Intesa Sanpaolo per il breve termine ‘F2’. E’ quanto si apprende in una nota del gruppo bancario guidato da Carlo Messina nella quale …

IL NUOVO RATING

Standard Ethics boccia il rating di ABB

Standard Ethics ha declassato il rating di ABB, portandolo a “EE” dal precedente “EE+”. ABB è un componente dello SE Swiss Index e dello SE European 100 Index. “Le strategie …