1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Ryanair prevede di ripristinare il 40% dei voli a luglio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ryanair ripristinerà il 40% dei suoi voli a partire dal 1° luglio, riuscendo così a coprire circa il 90% della sua rete di rotte pre-coronavirus.
Il vettore low cost irlandese ha sostenuto che sia il personale che i passeggeri indosseranno mascherine a bordo e che ci sarà un servizio a bordo limitato con snack e bevande preconfezionate. Tutte le transazioni a bordo inoltre saranno contactless.
La compagnia aerea ha anche precisato che le code per i servizi igienici saranno proibite. “Ryanair lavorerà a stretto contatto con le autorità sanitarie pubbliche per garantire che questi voli siano conformi, ove possibile, a misure efficaci per limitare la diffusione di Covid-19”, ha detto la compagnia.