1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Russia: Banca centrale conferma livello tassi all’11%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per il quinto meeting consecutivo, la Banca centrale russa ha deciso di confermare il costo del denaro in quota 11%. L’istituto centrale rimarca come la debolezza del rublo pesa sulle aspettative di inflazione e vede il ritmo di crescita dei prezzi al consumo scendere entro un anno al +6% dal +7,9% attuale. Il target di inflazione al 4% dovrebbe essere centrato il prossimo anno.