1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Revolut richiede licenza bancaria negli USA

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Revolut ha presentato la domanda per la licenza bancaria statunitense. L’App finanziaria con 15 milioni di clienti nel mondo ha anche lanciato Revolut Business in tutti i 50 Stati degli Usa. Nel dettaglio la società ha presentato una bozza di domanda alla FDIC e al California Department of Financial Protection and Innovation, il primo passo nel processo di ottenimento di una licenza bancaria. Una licenza statunitense consentirebbe a Revolut di fornire una gamma più ampia di prodotti finanziari ai clienti nel Paese, tra cui la protezione da scoperto, prestiti e conti deposito.

Revolut a gennaio aveva presentato la sua domanda per una licenza bancaria in Regno Unito alla Prudential Regulation Authority (PRA) e alla Financial Conduct Authority (FCA). Ha ottenuto una licenza bancaria europea in Lituania nel dicembre 2018 e ha iniziato a implementare i servizi bancari in Europa Centrale.

“La licenza bancaria statunitense ci consentirebbe di fornire ai clienti nel Paese tutti i prodotti e i servizi finanziari essenziali che possono aspettarsi dalla loro banca principale, inclusi prestiti e depositi”, ha affermato Nik Storonsky, co-fondatore e CEO di Revolut. “La nostra missione è costruire la prima Super App finanziaria globale al mondo e ottenere una licenza bancaria negli Stati Uniti è parte integrante di questo percorso”.