1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Rcs ben comprata sull’S&P, si riaccende la battaglia tra i soci

QUOTAZIONI Rcs Mediagroup
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rcs ben comprata sull’S&P. Il titolo del gruppo editoriale sale dell’1,11%, scambiando a quota 4,5225 euro. I giochi sul controllo del Corriere della Sera si sarebbero riaperti, sostengono voci di stampa. Francesco Caltagirone e Stefano Ricucci vestirebbero i panni del gatto e della volpe in questo affaire. I due imprenditori immobiliaristi, stretti nel patto del mattone nella battaglia Bnl, avrebbero spostato la mira anche su Rcs. Rastrellare è la parola d’ordine. Secondo voci di stampa insieme avrebbero già raccolto il 10% della casa editrice. Ricucci ha ufficializzato due settimane fa di aver portato il proprio pacchetto di azioni Rcs MediaGroup al 4,99%. E se così fosse realmente, l’ascesa di Ricucci nel capitale di Rcs avrebbe aperto a una nuova fase di confronto tra i grandi soci del patto di sindacato, che hanno avviato un tavolo comune per revisionare la governance che disciplina i pesi dei soci del sindacato all’interno del cda. Ad aprile ci sarà l’assemblea dei grandi soci di Rcs. Per arrivare preparati all’appuntamento, gli schieramenti avrebbe quindi cominciato a formarsi.