1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Rame in calo del 3% al Comex, pesa il recupero del dollaro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Quotazioni del rame in ritirata anche al Comex di New York. Il future a tre mesi del metallo sta scendendo del 3,09% a 358.100 dollari a tonnellata. Si tratta dei minimi delle ultime quattro settimane complice la ripresa del dollaro che sta guadagnando terreno sulle altre principali monete mettendo quindi pressione sulle commodities. Il dollaro viaggia sui massimi a una settimana rispetto all’euro. Da inizio anno il rame è salito del 22% (esclusa la seduta odierna) con una parallela flessione del 7% del dollaro rispetto all’euro.