ETF News ETF News 271: ti pago se mi compri, ecco il primo ETF con TER negativo

ETF News 271: ti pago se mi compri, ecco il primo ETF con TER negativo

Gli Stati Uniti si confermano il laboratorio più evoluto sul fronte strategie commerciali con l’arrivo del primo ETF con commissioni negative. La guerra dei prezzi nell’universo degli ETF si è intensificata negli ultimi anni e adesso vive un nuovo capitolo con la SEC che ha approvato il primo replicante – il Salt ETF Salt Low truBeta US Market (LSLT) – che presenta un TER negativo, ossia pagherà gli investitori cinque punti base per almeno un anno.

Sulla sponda europea dell’Atlantico gli investitori professionali sconfessano alcuni miti e mostrano un forte l’appetito verso gli ETF che offrono un’esposizione diversificata sull’azionario globale. Dall’edizione 2019 del Vanguard ETF Buyer Survey, emerge che quelli italiani sono i più inclini a diversificare fortemente a livello geografico, con anche una tendenza a puntare molto sui mercati emergenti.

Clicca qui per scaricare il numero 271 dell’ETF News.