1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Preview Bce: per Lagarde primo vero test (Pimco)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In una settimana iniziata con il crollo vertiginoso del petrolio e con le Borse mondiali in caduta, affossate anche dalla paura per il propagarsi del coronavirus, il mercato guarda anche a uno degli appuntamenti della settimana: ovvero la riunione della Banca centrale europea (Bce) che a detta di molti operatori rappresenta il primo vero test per Christine Lagarde alla guida dell’istituto centrale di Francoforte. È di questa idea anche Konstantin Veit, senior portfolio manager euro rates desk di Pimco, secondo il quale “il mercato è curioso di sapere se il processo decisionale più collegiale di Lagarde si dimostrerà efficace”.

Il consiglio direttivo della Bce si riunirà giovedì e procederà con un allentamento regolamentare attraverso un pacchetto che, secondo Pimco, includerà sia misure di credito che di allentamento macro. L’esperto sottolinea inoltre che la prima misura si concretizzerà attraverso l’allentamento dei criteri di condizionalità dei prestiti Tltro o, eventualmente, tramite il lancio di un nuovo programma di prestiti agevolati su misura per le esigenze del capitale circolante delle società. Konstantin Veit prevede che la seconda misura, ovvero l’allentamento macro, possa includere il raddoppio degli acquisti di asset netti a € 40 miliardi al mese per i prossimi sei mesi.
Tuttavia, nell’attuale contesto è incerto se queste misure saranno considerate sufficienti dai mercati e se i funzionari governativi eletti risponderanno efficacemente. Pimco ritiene infine improbabile un taglio dei tassi da parte del Consiglio, che manterrà invariato il tasso sui depositi a -0,5%.