1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Pil Usa +6,4% in I trimestre, inflazione misurata da indice core PCE sale più delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Pil degli Stati Uniti è salito nel primo trimestre del 6,4%, poco al di sotto della crescita del 6,5% attesa dal consensus. E’ quanto emerge dalla seconda revisione del dato, in deciso miglioramento rispetto all’espansione del 4,3% del quarto trimestre.

Bene i consumi personali, balzati dell’11,3% rispetto al +11% stimato; la componente dell’inflazione particolarmente monitorata dalla Federal Reserve, ovvero il dato core dell’indice PCE, è salita del 2,5%, più del +2,3% atteso.

Guardando ad altre componenti, gli investimenti aziendali sono volati del 10,8%, rispetto al +9,9% della lettura preliminare; le esportazioni sono scese del 2,9%, più del calo pari a -1,1% inizialmente riportato; le importazioni sono balzate del 6,7%, oltre il +5,7% del dato preliminare; gli investimenti nel mercato immobiliare sono cresciuti del 12,7%, oltre il +10,8% riportato all’inizio.