1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue in deciso ribasso, Ftse Mib cede oltre il 2%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano prosegue la seduta in deciso ribasso affossata soprattutto dai titoli del settore bancario-assicurativo. A tenere banco la querelle sul debito statunitense e la crisi senza fine della Grecia, nonostante il maxi piano da 160 miliardi di euro messo in piedi dall’Eurozona. Nel pomeriggio da monitorare il dato sugli ordini di beni durevoli di giugno, che dovrebbe mostrare un rialzo dello 0,3% rispetto al precedente +2,1%. In serata riflettori accesi sul Beige Book, il consueto rapporto della Federal Reserve sullo stato di salute dell’economia americana. E così a Piazza Affari il Ftse mib cede il 2,13% a 18.626 punti, mentre il Ftse All Share arretra dell’1,94% a quota 19.347.