1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari negativa, Ftse Mib cede 1 punto percentuale. Vendite su Saipem e Atlantia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari si muove in territorio negativo nell’ultima settimana della settimana, caratterizzata da scambi sottili in vista della festività del Ferragosto. L’indice Ftse Mib ha aperto sotto la parità, insieme ai listini europei, per poi accelerare al ribasso mostrando un calo di 1 punto percentuale sulla soglia psicologica dei 20.000 punti.

Le vendite si concentrano su Saipem, che scivola in fondo al paniere principale con una flessione del 2%. Deboli anche le banche dopo i recenti guadagni, con Banco Bpm in calo del 2,5%. Debole anche Atlantia (-2%) in attesa dell’accordo con il governo che porterà al cambio di controllo in Autostrade per l’Italia con l’ingresso di Cdp e l’uscita di Atlantia. In una intervista a La Stampa, il premier Giuseppe Conte ha fatto sapere che i negoziati proseguono senza sosta ma rimangono da definire ancora molte questioni.