1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste positive in avvio, attenzione a Enel

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari e le principali Borse europee dovrebbero aprire quest’ultima seduta della settimana in territorio positivo, dopo i guadagni di Wall Street ieri sera. Gli investitori si muoveranno però con cautela in attesa di sviluppi sul fronte Brexit. Il Consiglio europeo ha concesso un rinvio molto breve alla Gran Bretagna. Il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, e il numero uno della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, hanno detto che se il parlamento inglese non approverà l’accordo sulla Brexit, il prossimo 12 aprile potrebbe verificarsi un’uscita disordinata del paese dall’Ue. Nel caso in cui il Regno Unito non arriverà a una decisione entro quella data, non sarà più possibile, infatti, accordare un’estensione più lunga. In caso contrario, Bruxelles potrebbe accordare un rinvio fino al prossimo 22 maggio.

Cautela anche prima dei dati macro, in particolare degli indici Pmi su manifattura e servizi nei paesi europei e nell’intera Eurozona. Per quanto riguarda l’Italia, la giornata odierna vedrà come avvenimento principale la visita del presidente cinese a Roma. Xi Jinping incontrerà al Quirinale il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, poi i presidenti di Camera e Senato e parteciperà alla giornata di chiusura del Business Forum Italia-China. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sarà invece a Bruxelles per il vertice Ue. Tra i titoli di Piazza Affari, attenzione ad Enel che ieri a mercato chiuso ha confermato i target per il 2019 dopo aver riportato nell’esercizio 2018 risultati in crescita e in linea con la guidance.