1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste caute in avvio, attenzione a Leonardo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prudenza in vista per Piazza Affari e le Borse europee, con possibili prese di beneficio e timori persistenti sull’impatto economico della pandemia. Non aiuta il rapporto pubblicato ieri che ha messo in dubbio l’esito dei test sperimentali sul vaccino anti-Covid che la società biotech Moderna aveva annunciato in pompa magna nella giornata di lunedì. Ieri Wall Street ha azzerato i guadagni incassati e ha chiuso in calo. Questa mattina dal Giappone è giunto il dato sul sentiment delle aziende, manifatturiere e non. Il sondaggio Tankan a maggio è crollato sui minimi dal lontano 2009. In questo quadro i listini dell’area Asia-Pacifico si sono mossi in ordine sparso, con Tokyo in rialzo dello 0,80% e Hong Kong e Shanghai in ribasso.

La seduta di oggi sarà movimentata da alcuni appuntamenti, concentrati nel pomeriggio. In particolare, si segnala l’audizione al Parlamento del presidente della BoE, Andrew Bailey, sull’impatto del coronavirus. Seguirà l’aggiornamento sulla fiducia dei consumatori nell’Eurozona a maggio e i dati Eia sulle scorte di greggio negli Usa. In serata la Fed pubblicherà i verbali dell’ultima riunione. Sul fronte emissioni, oggi termina l’offerta al pubblico della sedicesima tranche del Btp Italia. Infine, si segnala che in Senato si svolgerà il voto sulle mozioni di sfiducia verso il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede.

Tra i titoli di Piazza Affari, da monitorare Leonardo dopo che ieri l’agenzia Fitch ha confermato il giudizio a BBB- ma ha tagliato l’outlook a negativo da stabile. Oggi è in programma l’assemblea in videoconferenza degli azionisti del gruppo guidato da Alessandro Profumo.