1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee previste aprire sopra la parità. I temi da seguire oggi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le principali Borse europee, compresa Piazza Affari, dovrebbero aprire quest’ultima seduta della settimana sopra la parità, rassicurate dalle buone indicazioni giunte dagli Stati Uniti e dalla prospettiva che l’amministrazione Biden prosegua nello stimolo fiscale.

Ieri, le richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione sono diminuite più del previsto negli Stati Uniti, con le aziende che continuano ad assumere per far fronte all’aumento di domanda favorita dalla ripresa dell’economia Usa, che nel primo trimestre dell’anno ha confermato una crescita del 6,4% su base annualizzata, una delle sue migliori performance negli ultimi 20 anni.

Oggi il presidente americano Joe Biden dovrebbe presentare il suo progetto di bilancio per l’anno fiscale che inizia il prossimo 1 ottobre, per la prima volta dal suo arrivo alla Casa Bianca a gennaio. Un progetto che, secondo il New York Times, prevede 6.000 miliardi di dollari (4.925 miliardi di euro) di spesa.

La seduta sarà poi animata da diverse indicazioni. Sempre per quanto riguarda gli Stati Uniti, in arrivo la bilancia commerciale, i redditi e le spese delle famiglie e il Pce core, un indicatore dell’andamento dei prezzi tenuto sotto osservazione dalla Federal Reserve per definire la sua politica monetaria. Per quanto riguarda l’Eurozona, verranno pubblicati vari indici di fiducia, mentre Draghi e Merkel apriranno i lavori del Global Solution Summit.

Tra i titoli di Piazza Affari, da monitorare Cattolica che questa mattina ha diffuso la trimestrale, chiusa con un risultato operativo migliore di sempre e un utile netto di gruppo triplicato. In agenda le assemblee di Poste e Enav. Infine, sul fronte emissioni, oggi il Tesoro offrirà in asta Btp e Ccteu fino a 8,5 miliardi.