1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese in leggero rialzo, focus su guerra commerciale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La prima seduta della settimana dovrebbe avviarsi sulla parità o poco sopra per Piazza Affari e le principali Borse europee. I mercati finanziari continuano a guardare all’evoluzione della guerra commerciale, dopo gli ultimi botta e risposta tra Stati Uniti e Cina. Venerdì scorso il ministro cinese delle Finanze avrebbe fatto sapere che è pronta una lista di 5.200 prodotti americani sui quali verranno applicati dazi dal 5 al 25 per cento per un valore di 60 miliardi di dollari. Intanto oggi si attende l’annuncio da parte di Washington relativo alle sanzioni contro l’Iran, in seguito alla decisione del presidente Donald Trump, lo scorso maggio, di ritirarsi dall’accordo internazionale sul nucleare.

In Italia l’attenzione degli operatori rimarrà rivolta sull’andamento dei titoli di Stato dopo la risalita dello spread in vista della programmazione economico-finanziaria da presentare a settembre. Intanto il Parlamento si avvia alla chiusura estiva e accelera sui provvedimenti ancora all’esame. In particolare al Senato è previsto il via libera definitivo al Decreto Dignità.

Dal fronte macro oggi è prevista la sola pubblicazione dell’indice Sentix sulla fiducia degli investitori nell’Eurozona, dopo gli ordini di fabbrica in Germania che hanno mostrato un deciso ribasso a giugno. Dagli Usa focus sull’indice che misura le offerte di lavoro negli Stati Uniti (JOLTS, Job Openings And Labor Turnover Summary) atteso in rafforzamento a 7,15 mln dalle 6,64 milioni di unità del mese precedente.