1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari: deboli bancari e Telecom, salgono fuori dal coro Bulgari e Lottomatica-2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nelle retrovie Unicredit (-2,83%) e Bpm (-2,03%). Ritracciamento superiore ai 2 punti percentuali anche per Fiat dopo il rally della vigilia. Ultima seduta dell’ottava nelle retrovie del Ftse Mib anche per Telecom Italia che ha ceduto quasi il 2% a quota 1,055 euro. Oggi sul comparto tlc europeo pesa la bocciatura arrivata da Bank of America Merrill Lynch che ha declassato il settore a “neutral” dal precedente “overweight”. BofA Merrill Lyynch ritiene infatti che la necessità di tenere in portafoglio settori difensivi quali quello tlc è diminuita alla luce delle crescenti prospettive di recupero economico. Nonostante il downgrade il settore viene comunque ritenuto “estremamente attraente” con un dividend yield che quest’anno e il prossimo risulta il più alto tra i diversi settori. Il settore tlc rimane quello preferito da BofA all’interno del drappello dei difensivi.
Al di fuori del Ftse Mib, riflettori accesi anche oggi su Management & Capitali (+21%) dopo varie sospensioni per eccesso di rialzo. Attraverso due distinte operazioni avvenute nelle giornate del 10 e del 13 agosto Carlo De Benedetti ha acquistato circa il 2,2% del capitale ordinario. Il controvalore complessivo delle operazioni è pari a 1,531 milioni di euro.