1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude sotto la parità

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta all’insegna del nervosismo per le principali piazze continentali, alle prese con la concretizzazione di timori di nuove svalutazioni da parte di importanti big del settore finanziario. In questo clima il Mibtel ha tagliato il traguardo in ribasso dello 0,33% a 25621 punti, l’S&P/ Mib lo 0,32% a 33841 punti.
Sul telematico di Milano buoni spunti sono però arrivati da Stm (+4,08%) e Unipol (+1,95%). Il gruppo italo-francese ha riportato una perdita netta di 84 milioni di dollari, corrispondente a 0,09 dollari per azione, nel primo trimestre 2008. Il titolo della compagnia bolognese ha invece beneficiato della promozione arrivata oggi dagli analisti di Deutsche Bank che hanno alzato a “buy” la raccomandazione dal precedente “hold”, con prezzo obiettivo salito da 2,2 a 2,4 euro.