1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Piaggio: ricavi ed Ebitda da record nel I trimestre, quest’anno il centenario di Moto Guzzi

QUOTAZIONI Piaggio
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piaggio ha chiuso il primo trimestre del 2021 con ricavi netti consolidati pari a 384,7 milioni di euro, il miglior risultato mai registrato nel primo trimestre dal 2007, e sono in crescita del 23,5% (+28,1% a cambi costanti) rispetto al 31 marzo 2020.
L’Ebitda si è attestato a 56 milioni, il miglior risultato mai registrato nel primo trimestre, in forte aumento del 40,8% (+38,4% a cambi costanti). Più che raddoppiato (+135,1%) l’Ebit pari a 23,5 milioni.
Il Gruppo Piaggio ha consuntivato un utile netto positivo per 11,1 milioni, il miglior risultato mai registrato nel primo trimestre, e superiore di oltre tre volte rispetto al 31 marzo 2020.
L’indebitamento finanziario netto (PFN) al 31 marzo 2021 risulta pari a 448,6 milioni, in miglioramento di 100,1 milioni rispetto al 31 marzo 2020.
Nel periodo di riferimento Piaggio ha consuntivato investimenti per 35,6 milioni, in incremento del 24,8% rispetto al primo trimestre del 2020.
Al 31 marzo 2021 il Gruppo ha venduto complessivamente nel mondo 135.000 veicoli (+15,3%) grazie al positivo contributo di tutte le aree geografiche.
Riguardo al futuro, Piaggio proseguirà il suo cammino con il lancio di 11 nuovi modelli a due ruote e del nuovo veicolo commerciale leggero, la costruzione del nuovo dipartimento di E-Mobility a Pontedera, l’avvio di un nuovo stabilimento in Indonesia e del completo rifacimento del sito produttivo e delle aree museali di Moto Guzzi che quest’anno compie i suoi primi 100 anni di vita e Vespa i primi 75.