1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Pet Food: prevista crescita del 40% entro il 2030. Tra i trend del futuro anche gli insetti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il mercato globale del pet food, ovvero degli alimenti per gli animali, è visto in decisa crescita. Secondo Grand View Research, il mercato a livello globale raggiungerà quota 99 miliardi di dollari entro la fine del 2022 e toccherà i 139 miliardi entro i prossimi otto anni, evidenziando una crescita del 40% sul 2022.

Guardando ai singoli paesi, un approfondimento di Fortune Business Insights vede il Regno Unito come il mercato più virtuoso nel Vecchio Continente, seguito da Germania e Francia.

Ma non solo numeri. Da quanto emerge da una serie di ricerche condotte sulle principali testate internazionali del settore da Espresso Communication per CFS Europe, company attiva nel pet food, nel futuro del pet food emergono anche nuovi trend.

L’analisi realizzata da Food Engeneering Mag prevede alimenti con integratori, tra cui vitamine e probiotici. Ma non solo. Gli insetti, stando a quanto indicato da New Food Magazine, saranno uno dei principali trend del settore perché hanno lo stesso valore nutritivo delle tradizionali fonti proteiche come pollo, manzo e pesce, e sono anche ricchi di proteine, aminoacidi e macronutrienti.

Il percorso di conoscenza dei nuovi trend del pet food prosegue con le proteine vegane, le quali, secondo un approfondimento realizzato da Corporate Knights, vengono scelte dai pet lover per garantire ai loro amici a 4 zampe il cibo più salutare possibile. Non è un caso, quindi, che il mercato globale del vegan pet food crescerà fino a 17 miliardi di dollari entro il 2028.

Infine, anche una maggiore attenzione alla sostenibilità, con la volontà dei proprietari di animali domestici di acquisire solo prodotti con packaging riciclabili.