1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Parmalat, nuove revocatorie per un miliardo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Enrico Bondi, nel suo ruolo di commissario straordinario di Parmalat, continua a fare gioco duro. Bondi ha, infatti, promosso nuove azioni revocatorie nei confronti di società di factoring e di istituti bancari non oggetto delle azioni revocatorie già annunciate in data 6 agosto 2004, 9 agosto 2004, 19 agosto 2004 e 16 dicembre 2004. “Le azioni revocatorie sono volte a rendere inefficaci i pagamenti effettuati nell’anno anteriore alla
dichiarazione dello stato di insolvenza delle società attrici, ove ricorrano i presupposti di cui alla legge fallimentare”, si legge nel comunicato delle società di Collecchio. Complessivamente le operazioni effettuate dovrebbero raggiungere un importo di circa un miliardo di euro. E i mezzi che saranno recuperati finiranno dritti in pancia nella Nuova Parmalat.