1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Occhi puntati su Antonveneta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In Italia, i riflettori della comunità finanziaria sono rimasti puntati sul caso Antonveneta, nel giorno seguente al presunto incontro dei vertici di Abn Amro, prima azionista dell’istituto padovano, con il management della Popolare di Lodi, dietro sollecitazione di Bankitalia, che avrebbe invitato a evitare conflitti e cercare accordi con l’istituto guidato da Gianpiero Fiorani. Tanto che secondo le ultimissime indiscrezioni il matrimonio Antonveneta – Popolare Lodi si dovrebbe celebrare. L’azione dell’istituto padovano ha terminato in netta flessione, mentre il titolo dell’istituto lodigiano ha chiuso con un progresso superiore ai due punti percentuali. Le due peggiori blue chip sono state Autostrade, nuovamente affossata dagli ordini di vendita, e Snam Rete Gas. Per contro, le migliori performance dell’S&P/Mib40 sono state quelle messe a segno da Bnl e Banca Popolare di Milano. Nell’ambito della presentazione dei risultati 2004, il direttore generale della Banca Popolare di Milano, Fabrizio Viola, ha dichiarato che l’obiettivo di utile netto 2005 di Bpm è intorno ai 150 milioni dai 128 del 2004, in linea con il piano strategico 2004-06.